+39 0331 768081 info@montagnolievio.it

La copertura di un edificio, comunemente identificata con il tetto, è un elemento utilizzato dall’uomo sin dai tempi più antichi per cercare riparo dalle aggressioni indesiderate e dagli agenti atmosferici, durante la stagione calda come in quella fredda. Insieme alle fondamenta, il tetto è l’elemento architettonico più importante per proteggere la casa dall’umidità, i cui effetti su persone e cose possono essere estremamente dannosi.

Il tetto di un edificio è costituito da una struttura portante e da un manto, elemento che serve a proteggere la struttura dagli elementi atmosferici e da qualsiasi altro elemento esterno. La struttura del tetto può essere realizzata in legno, ferro e calcestruzzo. Utilizzate dall’uomo sin dalla preistoria per costruire i suoi primi ripari, le strutture in legno sono particolarmente diffuse ancora oggi grazie agli innumerevoli vantaggi che presenta il materiale legno, e che includono la notevole leggerezza, la capacità di isolamento termoacustico e le proprietà igrometriche, la sostenibilità ecologica di una materia prima naturale totalmente rinnovabile, l’atossicità, la resistenza alle sollecitazioni meccaniche, la facilità di lavorazione e i limitati oneri di manutenzione.

Materiale che permette di ottenere risultati eccezionali non solo dal punto di vista delle prestazioni tecniche ma anche sotto il profilo estetico, il legno è particolarmente generoso con chi lo conosce a fondo e ne ama tutte le caratteristiche. Professionisti come i tecnici dell’azienda Montagnoli di Arsago Seprio, attivi nella lavorazione del legno sin dal 1921, sanno sfruttare al meglio tutti i vantaggi delle diverse tipologie di legno per ottenere i risultati desiderati in carpenteria e in edilizia. Con all’attivo lavorazioni di prestigio in provincia di Varese, Como, Milano, Lecco, Monza e Brianza, Biella, Novara e nel Canton Ticino, l’azienda di Montagnoli Evio è un punto di riferimento nel settore delle lavorazioni di legno di qualità.

Gli abbaini in legno sono elementi architettonici di particolare pregio, in grado di caratterizzare in modo unico, originale e raffinato il tetto della vostra abitazione. Gli abbaini posizionati sui tetti in legno possono essere definiti una sorta di tetti nei tetti: l’abbaino è infatti un piccolo vano situato sopra una o più falde del tetto, caratterizzato dalla peculiare posizione sopraelevata,  che consente l’inserimento di una finestra sul tetto spiovente. L’utilità dell’abbaino si deve soprattutto alla sua capacità di aumentare la luminosità e l’aerazione dei locali sottotetto e mansardati.

Costruiti in loco, oppure assemblati in sede e posati direttamente in cantiere a seconda delle tipologie di tetto e abbaino e delle esigenze del cliente, gli abbaini costituiscono anche un interessante elemento architettonico che, spezzando la regolarità della falda del tetto, movimenta anche la struttura interna di solai, mansarde e locali sottotetto. Caratterizzati da un’eleganza classica che ben si adatta a diverse tipologie di tetto, gli abbaini in legno realizzati dall’azienda Montagnoli nelle province di Milano, Varese, Monza e Brianza, Como, Lecco, Novara, Biella e nel Canton Ticino, gli abbaini in legno sono particolarmente utili per creare contemporaneamente un accesso al tetto e un punto luce in grado di aumentare la luminosità di soffitte, mansarde, solai e locali sotto tetto.

Realizzabili in varie tipologie strutturali e in diverse essenze, gli abbaini in legno concorrono a generare un gradevole impatto visivo.Caratterizzati da una certa complessità costruttiva, gli abbaini in legno devono essere realizzati tenendo conto della struttura delle falde del tetto, dello spazio presente fra tetto e sottotetto e delle intersezioni tra i diversi elementi. Gli abbaini infatti, oltre a costituire una apertura che permette l’accesso di luce e il ricambio d’aria nella stanza, permettono anche di innalzare la linea del sottotetto e rendere abitabile la mansarda. Inoltre, spesso le finestre degli abbaini costituiscono un comodo punto di accesso al tetto, ad esempio, per raggiungere l’antenna della tv, spesso posizionata nelle sue immediate vicinanze. La finestra dell’abbaino è dunque particolarmente utile per accedere al tetto ed eseguire interventi di manutenzione sulle tegole, le gronde, il cornicione o le antenne.

La costruzione di un abbaino in legno, che può essere effettuata in concomitanza con la realizzazione di un tetto ma anche su tetti preesistenti, consiste nella realizzazione di una parete verticale sopraelevata rispetto al tetto. Sul lato che dà verso l’esterno, perpendicolare rispetto al tetto, viene posta la finestra e l’intera struttura dell’abbaino viene poi coperta dal caratteristico tetto spiovente. Per la costruzione di un abbaino in legno è tuttavia necessario richiedere al Comune di residenza un permesso specifico o effettuare la denuncia di inizio attività. Nella realizzazione di un abbaino è fondamentale assicurarsi che il nuovo elemento non pregiudichi la stabilità e la solidità della copertura del tetto. Ecco perché, come per tutti i più importanti lavori di manutenzione, costruzione e carpenteria, rivolgersi a professionisti esperti e preparati è essenziale per evitare di ritrovarsi con danni strutturali potenzialmente pericolosi, fonte di instabilità e rischio.

L’azienda Montagnoli Evio è attiva sin dagli inizi del ‘900 nella lavorazione del legno e nell’effettuazione di lavori di carpenteria ed edilizia nelle province di Varese, Milano, Como, Lecco, Monza e Brianza, Biella, Novara e nel Canton Ticino. Specializzata nella realizzazione di tetti e coperture in legno, strutture in legno di vario genere, tipo e dimensione, passerelle in legno, mansarde, solai e abbaini in legno, l’azienda di Montagnoli Evio è garanzia di lavori eseguiti a regola d’arte dal punto di vista della scelta dei materiali, della realizzazione di strutture e finiture e della funzionalità. L’abbaino in legno, elemento tipico dell’architettura del nord Europa dove prevale il tetto a falde inclinate, si rivela una scelta strategica negli edifici dotati di un ampio locale sottotetto. Solitamente realizzato a filo della facciata, l’abbaino in legno è un elemento architettonico che unisce alla funzione decorativa quella funzionale, purché sia realizzato da aziende dotate di buona organizzazione produttiva e competenza tecnica, come l’azienda Montagnoli di Arsago Seprio, attiva nelle province di Milano, Como, Lecco, Novara, Biella, Varese, Monza e Brianza e in Canton Ticino.

 

Descrizione: Abbaini in legno
Caratteristiche: La copertura di un edificio, comunemente identificata con il tetto, è un elemento utilizzato dall'uomo sin dai tempi più antichi per cercare riparo dalle aggressioni indesiderate e dagli agenti atmosferici, durante la stagione calda come in quella fredda. Insieme alle fondamenta, il tetto è l’elemento architettonico più importante per proteggere la casa dall'umidità, i cui effetti su persone e cose possono essere estremamente dannosi.

Dove operiamo: