+39 0331 768081 info@montagnolievio.it

Abbaini curvi

Grazie alla continua evoluzione delle tecniche costruttive del legno lamellare, è oggi possibile ottenere forme curve sia semplici che sinusoidali, garantendo risultati estetici notevoli. La crescente diffusione della bioedilizia, infatti, ha portato a incredibili evoluzioni in questo campo. Il legno lamellare curvo ne è la prova: spazi mansardati, abbaini curvi di grandi dimensioni, tetti dalle forme particolari ora sono possibili. Per garantire al cliente la risposta giusta alle più svariate esigenze.

Giunti a 3 vie

Nascono dall'esigenza di eliminare, nei sottotetti e nelle mansarde, i fondi delle capriate ed i pilastri in modo da potere sfruttare completamente e in modo razionale i locali stessi. Nati dalla collaborazione con lo studio Cenci, questi sistemi si fondano sull'utilizzo di elementi metallici, inseriti all'interno di fessure praticate nelle travi principali e rese solidali a queste ultime per mezzo di colatura di resine epossidiche appositamente formulate per questo impiego strutturale. Una struttura spaziale a “TRE VIE” è solitamente costituita da una trave di colmo e da quattro puntoni che la sorreggono per contrasto. Nel sistema a “TRE VIE” il colmo ed i quattro puntoni d’angolo assolvono la funzione statica principale e le azioni spingenti sono ricondotte negli angoli superiori della muratura e riprese dai cordoli perimetrali che, opportunamente armati, riprendono le azioni orizzontali. Per saperne di più, visitare il sito www.cenci.com.

Giunti CNP

Nascono dall'esigenza di eliminare, nei sottotetti e nelle mansarde, i fondi delle capriate ed i pilastri in modo da potere sfruttare completamente e in modo razionale i locali stessi. Nati dalla collaborazione con lo studio Cenci, questi sistemi si fondano sull'utilizzo di elementi metallici, inseriti all'interno di fessure praticate nelle travi principali e rese solidali a queste ultime per mezzo di colatura di resine epossidiche appositamente formulate per questo impiego strutturale.